Batteria al litio per la bici elettrica: costo, caratteristiche e manutenzione

La batteria al litio per la bici elettrica è uno degli elementi più importanti di un’e-bike, in quanto è grazie a questo componente che il mezzo è in grado di funzionare in autonomia senza dover faticare pedalando.

Le caratteristiche della batteria al litio per e-bike

Partiamo con elencare le caratteristiche della batteria al litio per e-bike. Questa tecnologia, che ormai ha surclassato tutte le altre, ha portato allo sviluppo di accumulatori sempre più leggeri e compatti che garantiscono maggiori quantità di energia rispetto a quelle al piombo e al nichel. In pratica, producono più potenza in uscita per il loro peso rispetto agli altri tipi di batterie. Inoltre sono più resistenti e durano più a lungo. Esistono essenzialmente tre tipologie di batteria al litio per e-bike: al litio manganese, al litio cobalto e ai polimeri di litio.

La manutenzione della batteria al litio per bicicletta a pedalata assistita: pochi passi ma fondamentali

Pur essendo estremamente prestazionale, è fondamentale prendersi cura al meglio della batteria al litio per e-bike se non si vuole incappare in spiacevoli sorprese. La conservazione e la manutenzione della batteria al litio per bicicletta a pedalata assistita sono relativamente semplici: basta seguire poche e semplici operazioni per preservarne a lungo l’autonomia, le percorrenze e un numero di cicli di ricarica ottimale. Vediamo dunque quali accortezze avere. In primis è consigliato sempre sconnettere la batteria al litio dell’e-bike nel caso in cui non venga utilizzata per un lungo periodo di tempo. Questa va conservata in un luogo preferibilmente asciutto e a temperatura ambiente. Inoltre, mai lasciare la batteria dell’e-bike esposta al sole – specie per troppo tempo – e nemmeno a temperature basse sotto i 5°C. Infine, per quel che riguarda la manutenzione della batteria al litio per bicicletta a pedalata assistita, non bisogna usare acqua. Meglio lubrificarla con un panno umido o una semplice spugna.

Attenzione a come si carica la batteria al litio per la bici elettrica

L’attenzione verso la batteria al litio per la bici elettrica passa anche e soprattutto attraverso la sua ricarica. Si consiglia in tal senso di mantenerla con un livello di carica compreso tra il 30% e il 60%. Un accumulatore completamente scarico o viceversa totalmente carico potrebbe infatti danneggiarsi in maniera irrimediabile, tale da rendere necessaria la sostituzione della batteria al litio per la bici elettrica. È molto importante anche utilizzare i caricatori ufficiali omologati che sono in grado di disattivare l’alimentazione di energia elettrica una volta che il ciclo di ricarica risulti completato.

La batteria al litio da 36v per bici elettrica scelta da Ebikebattery

Indecisi sulla scelta? Ebikebattery vi suggerisce la batteria al litio da 36v per bici elettrica. È dedicata alle e-bike con motore sia a spazzola che senza ed è realizzata con corpo in alluminio e testa a basamento in plastica. È completa di maniglia e coppia di chiavi di accensione, nonché di slitta e base. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questa batteria al litio da 36v per bici elettrica ha una tensione nominale di 36v ed una capacità di 14Ah. Presenta dimensioni ridotte (110x75x380 mm) ed un peso di circa 3.5 kg. Il costo della batteria al litio per e-bike è di 345 euro.

Comments are closed.